Titolo: Guerra ai parcheggi nella pineta dell’area protetta del Pizzo.
Data: 22/08/2005 Fonte: Antonella Margarito - Il Nuovo Quotidiano di Puglia
Questa news è stata letta: 16793 volte

Guerra ai parcheggi nella pineta dell’area protetta del Pizzo.

News: Guerra ai parcheggi nella pineta dell’area protetta del Pizzo. Il commissariato di Gallipoli non dà scampo e da ieri parte con un’operazione mirata contro auto e camper.
Innanzitutto l’opera di dissuasione, questa la politica degli uomini di polizia diretti dal dottor Pantaleo Nicolì, non fosse altro perché la sanzione in questi casi sarebbe davvero pesante; oltre mille euro. E proprio per questo, l’arrivo della polizia ha creato ieri, nella zona boschiva che precede la spiaggia dopo gli alberghi, un fuggi, fuggi generale. Certo qualcuno si è salvato ma qualche altro no e ad essere multati sono stati anche alcuni camper che ormai da tempo sostavano in quella zona a mo’ di campeggio ma molto, molto abusivo. I controlli per i quali il dottor Nicolì ha chiesto anche la collaborazione di Polizia Urbana e Forestale, continueranno incessanti anche nei prossimi giorni.
Intanto gli uomini del commissariato gallipolino hanno anche fermato quattro parcheggiatori abusivi, due nell’area portuale, ad uno dei quali è stato sequestrato anche il motorino, ed altri due in località Rivabella. Sette sanzioni amministrative sono scattate in seguito al controllo di 15 bar e ristoranti, per un totale di circa 35.000 euro. 85 le infrazioni della strada segnalate mentre sono stati sequestrati 15 veicoli, ritirate sette patenti di guida e otto libretti di circolazione.



 Invia la news 
Tua e-mail:
E-mail amico :
Registrazione Domini
WWW. 
.it .com .net .eu .mobi .tv

POWERED BY ORMAG.IT