Titolo: Il parco botanico e' ormai un unorme discarica.
Data: 06/11/2007 Fonte: Antonella Margarito - Il Nuovo Quotidiano
Questa news è stata letta: 2029 volte

Il parco botanico è ormai un unorme discarica.

News: ‘Il rispetto dell’ambiente è segno di civiltà, è vietato entrare con animali, circolare con cicli e motocicli, toccare le piante, giocare con pallone”. Tanto si legge nel cartello che campeggia, più o meno intonso nel grande parco di via Firenze. Quel parco che si trova proprio accanto al nuovo comune di Gallipoli, vicino all’istituto pedagogico e ad altre scuole, medie, elementari e materne, che costeggia via Firenze, ormai nota per la voragine, quel parco botanico che doveva essere il fiore all’occhiello della città, è praticamente, una enorme discarica a cielo aperto. Nel marzo del 2006 ci fu una grande inaugurazione con tanto di cerimonia: benedizione, banda e taglio del nastro: doveva divenire il più bel parco botanico della regione Puglia, di fatto è la vergogna della città . Ma dopo pochi mesi il fermo, pare ci sia un inghippo legato alla Asl, ma quanto tempo passerà prima che sia risolto? Quanta erbaccia e spazzatura crescerà in quel parco, quanti dirigenti comunali e amministratori passeranno da lì per entrare in Comune, voltando la testa per non vedere? Era il 14 ottobre 2004 , quando, con la delibera di giunta numero 357 l’ex Sindaco, Giuseppe Venneri, assegnava alla ditta Tunno di Taviano il progetto per la realizzazione del parco botanico, con la costruzione di un chiosco bar, e il cambio di destinazione d’uso, da pubblico a privato, la gestione per 35 anni del Parco di Via Firenze al costo di 293.700,00 euro, circa 600milioni delle vecchie lire. Che fine ha fatto quel progetto di finanza? In quell’area solo cartelloni, uno per la pubblicità della ditta Tunno, l’altro che inneggia alla civiltà e conclude ‘gettare i rifiuti negli appositi contenitori’ Quali? C’era una volta, tanto tempo fa, la volontà di fare un parco in via Firenze, ora sicuramente non c’è più. Ma almeno si ripulisca da erbacce e rifiuti.




 Invia la news 
Tua e-mail:
E-mail amico :
Registrazione Domini
WWW. 
.it .com .net .eu .mobi .tv

POWERED BY ORMAG.IT